Impermeabilizzazione sotto platea

1 Primer
KÖSTER Polysil TG 500
2 Strato impermeabilizzante
KÖSTER Deuxan 2C
KÖSTER KSK SY 15
3 Rete di armatura incorporata
KÖSTER Rete in fibra di vetro
4 Strato di scorrimento


5 Sguscia
KÖSTER Deuxan 2C
KÖSTER WP Mortar
6 Protezione dello strato di impermeabilizzazione
KÖSTER Protection and Drainage Sheet 3-400
KÖSTER SD Protection and Drainage Sheet 3-250

Un sistema di impermeabilizzazione completo nelle nuove costruzioni deve prevedere anche l'impermeabilizzazione della platea di fondazione. Rispetto ai trattamenti fatti sopra il calcestruzzo, l'installazione di una impermeabilizzazione sotto la platea di fondazione mantiene la struttura asciutta e fornisce un miglior isolamento termico.


Come prima cosa viene applicato come primer KÖSTER Polysil TG 500 su supporto pulito, solido e consistente. KÖSTER Polysil TG 500 è un primer standard che blocca i sali esistenti nel supporto, lo consolida e promuove un aggrappaggio migliore fra il supporto stesso e lo strato impermeabilizzante.

L'area complessiva viene quindi impermeabilizzata con KÖSTER Deuxan 2C  in due strati, con la rete in KÖSTER Glass Fiber Mesh incorporata a fresco nel primo strato. E' fortemente consigliato l'utilizzo della rete in fribra di vetro KÖSTER Glass Fiber Mesh  fra gli strati perchè fornisce un miglior controllo sullo spessore dello strato e assorbe le forze create dai movimenti dell'edificio.

Prima di gettare la platea di fondazione si installa un doppio foglio di polietilene (PE) come strato di scorrimento fra lo strato impermeabile e il calcestruzzo. Lo strato impermeabile va sempre protetto, ad esempio con un getto di calcestruzzo anche non rinforzato. L'impermeabilizzazione verticale viene raccordata sul bordo della platea a quella orizzontale. Nella giunzione, si installa una sguscia di KÖSTER Deuxan 2C (lunghezza piede 2cm) oppure di  KÖSTER WP Mortar (lunghezza piede 5cm).

Seguire sempre le specifiche delle rispettive linee guida tecniche.

 

Back

Top
Austria Brasil Bulgaria China Croatia Denmark Finland France Germany Ghana Hungary Italy Japan Kazakhstan Korea Latvia Lebanon Mexico Netherlands Norway Panama Philippines Poland Portugal Romania Russia Senegal Serbia Slovakia Slovenia Thailand Turkey Ukraine United Kingdom United States of America